Nonostante la luce rossa del semaforo ha attraversato l'incrocio senza fermarsi ed è finito nella traiettoria di un'automobile che invece passava col verde. Ma dopo lo scontro, invece di sincerarsi delle condizioni del passeggero, ha mollato tutto ed è scappato riuscendo a dileguarsi prima dell'arrivo della polizia. Il singolare incidente con fuga si è registrato nel cuore della notte di ieri nel pieno centro di Latina, all'incrocio tra viale XXIV Maggio e via Don Morosini. Poco prima delle due il motorino, un vecchio Scarabeo Aprilia 50, è piombato nell'incrocio proveniente dal centro, proprio da Don Morosini. Non è ancora chiaro se volesse andare dritto o girare a sinistra per imboccare la circonvallazione, sta di fatto che proprio in quel momento arrivava una Peugeot 307 con a bordo quattro persone. Lo scontro è stato tanto inevitabile quanto violento: l'automobilista non poteva aspettarsi che il motorino sarebbe sbucato passando col rosso e non ha fatto in tempo a evitare l'impatto.
Sta di fatto che il giovane conducente dello scooter si è subito rialzato ed è scappato a piedi imboccando via Andrea Doria, dove si era fermato, per farlo salire, un suo amico che lo seguiva con un altro motorino.