Dopo i violenti incendi dei giorni scorsi sui Monti Lepini, in particolare nella zona tra Sermoneta e Norma, i carabinieri del Comando Provinciale di Latina scendono in campo e questa mattina è scattata una imponente operazione coordinata per prevenire gli incendi e individuare i piromani. Il servizio è diretto dal maggiore Pietro Dimiccoli del Comando Provinciale di Latina insieme ai carabinieri della stazione di coordinati dal maresciallo Antonio Vicedomini insieme al capitano Vincenzo Ruiu. Insieme ai carabinieri del Reparto Territoriale di Aprilia, i carabinieri della Compagnia d'intervento operativo del Battaglione Lazio. Questa mattina si è alzato anche un elicottero dall'aeroporto di Pratica di Mare che sta monitorando tutto il territorio dall'alto. Tolleranza zero è la parola d'ordine in questi giorni, i servizi andranno avanti anche nelle prossime settimane, la guardia per tutelare il territorio e una tra le zone più belle della provincia di Latina, resta alta.