Ancora sterpaglie in fiamme lungo la via Pontina, stavolta nel territorio di Pomezia. Circa mezz'ora fa, infatti, un incendio è divampato all'altezza del chilometro 31.900, in direzione di Latina: le fiamme hanno attaccato la vegetazione presente sul margine destro della carreggiata e, di conseguenza, si è reso necessario l'intervento dei vigili del fuoco per lo spegnimento del rogo.

Insieme a loro è intervenuto anche il personale dell'Astral, visto che si è reso necessario il restringimento della carreggiata per consentire le operazioni di soccorso. Inevitabili le code in direzione di Aprilia e del capoluogo pontino.

Poco prima, vale la pena evidenziarlo, era stato domato un rogo nella zona di Castel Romano, sempre sulla Pontina, quasi nello stesso punto dell'incendio di ieri, 16 agosto 2017.

Il rogo all'altezza di Pomezia è stato domato attorno alle 17.40 e la carreggiata è stata interamente riaperta al traffico.