Una domenica di relax al mare è finita in tragedia per una famiglia che stava trascorrendo il pomeriggio sull'arenile di Nettuno.

In particolare, lungo la spiaggia sottostante i condomini di Scacciapensieri, a Cretarossa, un anziano si è improvvisamente accasciato a terra mentre stava chiacchierando con altre persone.

Di conseguenza è subito scattata la chiamata ai soccorsi, che sono arrivati nel giro di pochi minuti sull'arenile e hanno iniziato i tentativi di rianimazione per circa 45 minuti. Purtroppo, però, non c'è stato nulla da fare e, poco fa, il corpo privo di vita dell'uomo è stato portato via.

La moglie, presente al momento dei fatti, è stata colta da malore e portata al pronto soccorso.