Due incendi a distanza di pochi minuti l'uno dall'altro. Il primo tra la Flacca e il canale Pedemontano, sul litorale di Fondi; il secondo in via Diversivo Acquachiara. Attimi di paura tra i bagnanti e i turisti, molti dei quali fuggiti via per lo spavento e per l'aria irrespirabile. Il rogo sul litorale è divampato attorno alle 17. Le cause sono ancora da accertare. Fatto sta che le fiamme si sono espanse rapidamente, forse anche a causa della presenza di alcuni rifiuti. Sono arrivate a minacciare anche diverse abitazioni. Distrutto anche un pollario. Sul posto due squadre dei vigili del fuoco, i Falchi pronto intervento coordinati dal presidente Mario Marino e i vigili urbani comandati da Giuseppe Acquaro. A distanza di poco un altro rogo su via Diversivo Acquachiara. La strada è stata chiusa al traffico a causa delle fiamme alte e del fumo fitto e scuro. Dopo diverse ore gli incendi sono stati domati.