Un'aggressione in piena regola a tre cittadini pakistanti probabilmente a scopo di rapina. E' quanto accertato dalla tenenza dei carabinieri di Fondi ieri intorno alle 2.30 nei pressi di un negozio di Kebab. I quattro, tutti residenti a Fondi, sono stati denunciati a piede libero con l'accusa di lesioni personali, rapina in concorso e porti d'armi e oggetti atti a offendere. I fatti si sono verificati intorno alle 2.30. I quattro, con la complicità di altre persone, hanno aggredito con una spranga tre cittadini pakistanti, causando lesioni poi dal pronto soccorso giudicate guaribili tra i sette e i 10 giorni. Obiettivo, un portafoglio con dentro 300 euro, un telefono cellulare e un pacchetto di sigarette. I quattro, identificati dai carabinieri, sono stati anche perquisiti e nell'auto di uno di loro è stata trovata una spranga di circa 50 centimetri, che è stata sequestrata. Le indagini sono in corso, i carabinieri sono a caccia di ulteriori complici.