"Io il parcheggio lo voglio pagare e in cambio voglio un servizio però, una pulita ogni tanto? E tutta l'estate che è cosi, stamattina per uscire ho quasi bruciato la frizione". Questa la testimonianza di Bruno, un nostro lettore e fruitore dei parcheggi messi a disposizione dal Comune per il Lungomare di Latina che costeggia il lago di Fogliano, lì dove le spiagge sono ormai isolate e prive di qualsiasi servizio. Le difficoltà nel trovare delle discese al mare ancora integre sono molte, e adesso inizia ad esserlo anche le possibilità di trovare un posto auto dove non sia strabordata la duna. La sabbia ha ormai invaso gran parte della carreggiata finendo per occupare le linee blu che hanno destato, a causa del prezzo di 4 euro, già molte polemiche nel corso di questa ennesima estate calda per la marina di Latina.