Potrebbero schiudersi già stanotte (28 agosto 2017) le uova di tartaruga Caretta-Caretta depositate sulla spiaggia del Lido dei Coralli, a Tor San Lorenzo di Ardea. Il condizionale, chiaramente, è d'obbligo, in quanto il periodo di schiusa delle uova può oscillare di 48 ore rispetto a quanto previsto dagli esperti.

Proprio per questo motivo, i biologi della stazione "Anton Dohrn" di Napoli e i volontari di Sea Shepherd stanno tenendo il sito sotto controllo 24 ore su 24 fin da sabato scorso. L'attesa, dunque, è tantissima è la speranza è di vedere quanto prima le piccole tartarughe dirette verso il mare.

Va però evidenziato, in questa sede, che l'ultimo movimento registrato nel nido risale a ieri mattina, domenica 27 agosto 2017. 

Chiaramente, le novità sono attese a breve.