Nelle scorse ore, durante i consueti e costanti controlli a tutela dell'ambiente, il personale della Guardia nazionale ambientale di Ardea, su richiesta della Guardia costiera di Torvajanica, è intervenuto allo stabilimento balneare "La Spiaggetta" - sempre a Torvajanica - per soccorrere un gabbiano che presentava un'evidente ferita a un'ala e, di conseguenza, era impossibilitato a volare.

Di conseguenza, le Guardie ambientali hanno recuperato il volatile e lo hanno immediatamente portato nel centro di primo soccorso di Tor Caldara, ad Anzio, dove il personale specializzato si prenderà cura di lui prima di rimetterlo in libertà.

"Si ringrazia il personale dello stabilimento 'La Spiaggetta' per aver segnalato la presenza del gabbiano, dandogli così la possibilità di sopravvivere - hanno dichiarato dalla Guardia nazionale ambientale attraverso la propria pagina Facebook - Questo episodio conferma quanto sia importante il lavoro di squadra".