Ennesimo incidente sul versante di Quarto Caldo del promontorio di San Felice Circeo. Nel primo pomeriggio una persona è caduta sulla scogliera e si è fratturata tibia e perone. Si tratta di un 58enne di Roma. Immediatamente è stata attivata la macchina dei soccorsi. Sul posto i carabinieri della Stazione, guidati dal luogotenente Antonio Mancini e diretti dal capitano Margherita Anzini, i vigili del fuoco, il 118, capitaneria di porto e anche la protezione civile. Inizialmente si era temuto che le lesioni riportate dall'uomo fossero particolarmente gravi e per questo è stato richiesto l'intervento dell'eliambulanza. Il 58enne è stato trasportato in ospedale per accertamenti. 

Ennesimo incidente sul versante di Quarto Caldo del promontorio di San Felice Circeo. Poco fa una persona è caduta sulla scogliera e a quanto pare si sarebbe procurata la frattura di uno degli arti inferiori. Immediatamente è stata attivata la macchina dei soccorsi. Sul posto vigili del fuoco, 118, capitaneria di porto e anche la protezione civile. Sono in corso le operazioni di recupero ed è stato chiesto l'ausilio di un elicottero, che è atterrato nel piazzale "Fabrizi" del porto di San Felice. 

di: La Redazione