L'estate degli incendi boschivi non ha risparmiato neanche lo splendido promontorio del Circeo. L'ennesimo tentativo di incendio, il quarto quest'anno nella stessa zona, è stato domato per tempo dai vigili del fuoco che hanno evitato che le fiamme, divampate in una parte dello splendido parco nazionale a ridosso di San Felice Circeo, si propagassero ulteriormente creando danni inestimabili. Purtroppo va annotato un altro tentativo da parte dei piromani che stanno tentando di deturpare uno degli scenari più suggestivi che offre la nostra provincia. Sul posto sono intervenuti  i vigili del fuoco di Sabaudia, la anc Sabaudia 147, i vigili urbani San Felice Circeo. Per sincerarsi della situazione è arrivato anche il sindaco Schiboni.