Gara per il servizio di assistenza ai disabili e ricorsi, situazione ribaltata. Il Consiglio di Stato ha accolto l'appello cautelare proposto dal Comune di Latina contro l'ordinanza del Tar del Lazio che aveva sospeso l'affidamento del servizio di assistenza sociale destinato ai disabili (Lotto 1) su ricorso presentato dalla cooperativa Universiis. L'ordinanza dei Consiglio di Stato è stata depositata oggi mentre l'udienza del merito davanti al Tar è fissata per il 21 settembre prossimo. "Sul conflitto tra le parti – commenta l'Assessora alle Politiche di Welfare Patrizia Ciccarelli - è prevalso ciò che ci stava più a cuore ovvero l'interesse pubblico a garantire la continuità del servizio affidato alla cooperativa sociale di lavoro Operatori Sanitari Associati (Osa)".