Uno l'ha distratta mentre il complice ha aperto lo sportello dell'auto e le ha rubato la borsa che teneva poggiata sul sedile. Due borseggiatori sono finiti in trappola nella tarda mattinata di oggi insieme al loro complice che li aspettava in auto pronto per la fuga dal parcheggio del centro commerciale Le Torri di viale Nervi a Latina. Quando è arrivato l'allarme alla centrale operativa del 113 infatti le pattuglie di Squadra Volante e Mobile erano già impegnate nelle ricerche dell'autore di uno scippo messo a segno poco lontano: quando i poliziotti sono piombati nel parcheggio i tre abili borseggiatori, tutti romeni, si sono trovati circondati e non sono riusciti a scappare. Portati in Questura per le pratiche dell'arresto, dalla loro vettura, una vecchia Mercedes Classe E con targa bulgara, sono saltati fuori alcuni oggetti personali della vittima come il telefono cellulare. Si erano già disfatti della borsa probabilmente per aggirare i controlli delle forze dell'ordine.