Nuovi controlli nelle aziende agricole da parte dei carabinieri. Nel corso di un predisposto servizio nell'ambito della "campagna nazionale di controlli nel settore agricolo - 2017" effettuato ieri, i militari del gruppo carabinieri forestale di Latina insieme al personale del comando carabinieri tutela della salute e comando tutela del lavoro di Latina, supportati  dai colleghi della stazione di Borgo Sabotino,hanno effettuato un controllo presso un'azienda agricola. Nella  circostanza  due braccianti agricoli di nazionalità indiana,  sono stati denunciati per il reato di "ingresso e soggiorno illegale nel territorio dello stato".  Ad un 39enne domiciliato a Nettuno sprovvisto di regolare permesso di soggiorno è stata attivata la prevista procedura, con conseguente notifica del provvedimento di espulsione e ordine di lasciare il territorio italiano entro una settimana.