Una commemorazione pubblica "per ricordare come merita il Capitano Gabriele Orlandi, che sentiamo come nostro concittadino, un nostro fratello". Queste le parole del sindaco Nicola Procaccini stamani in un incontro con la stampa. La giornata pubblica di cordoglio è prevista nel fine settimana, ancora non è stato definito se di sabato o di domenica. Quanto alla proclamazione del lutto cittadino "ci sarà nel giorno in cui saranno celebrati i funerali del pilota", una volta che la polizia giudiziaria dichiarerà conclusi gli accertamenti. Il primo cittadino invita la cittadinanza a partecipare, "per colmare il vuoto che sentiamo". Intanto proseguono le ricerche dei resti dell'Eurofighter che domenica pomeriggio si è schiantato in mare dopo una manovra davanti a migliaia di persone. Da stamattina mezzi militari scandagliano l'area dell'impatto alla ricerca della scatola nera, che potrà aiutare a capire le cause che hanno provocato il tragico incidente.

E il cordoglio è arrivato anche dalla pagina Facebook dell'Aeronautica Militare: "Grazie a tutti voi che con migliaia di messaggi ci avete testimoniato la vostra vicinanza e il vostro affetto - si legge sulla pagina Facebook - La passione ed il sorriso di Gabriele, in questa foto realizzata al termine del volo di sabato 23 settembre, rimarranno sempre impressi nei nostri cuori".