Oggi i carabinieri forestali del Nipaf e gli agenti del Nucleo Edilizia della Polizia Locale di Latina di Latina hanno dato esecuzione alla confisca del campeggio Fogliano sequestrato nel lontano 2007 per lottizzazione abusiva. La confisca veniva disposta dalla corte di appello di Roma con la sentenza 7394/15 emessa in data 16.11.2016 (sentenza passata in giudicato). L'area del camping veniva consegnata all'ufficio patrimonio del Comune di Latina che procederà ad incamerare la stessa al patrimonio disponibile dell'Ente pubblico mediante trascrizione sul registro immobiliare