L'allarme dell'Ordine dei medici, un topo all'interno della sede della guardia medica di Latina Scalo. Un associato ha infatti inviato una lettera, corredata da foto e video, del topo all'interno del locale medico:

"Caro Presidente,

con la presente vorrei informarti per renderti partecipe del disagio in cui versa la condizione lavorativa e professionale di cinque medici addetti al servizio di continuità assistenziale presso la sede di Latina scalo. Viste le continue segnalazioni inviate alla dirigenza della ASL di Latina rimaste inevase,riguardanti i frequenti episodi di violenza accaduti ,comunicati alle forze dell"ordine e rimasti inevasi ! Comunicazioni alla dirigenza ASL e prontamente cestinati ti scrivo per chiedere sostegno morale ed attiva di intercessione presso le autorità competenti preconizzando eventi di ordine pubblico e sanitario che si stanno perpetuando sul nostro posto di lavoro. Stanotte infatti è avvenuto l'ennesimo episodio di presenza di roditori all'interno dei locali della guardia medica di Latina Scalo. Ti ho infatti inviato personalmente il video del ritrovamento dell'ennesimo topo".