Un rogo improvviso ha distrutto il gabbiotto di servizio nel cantiere del complesso Aurora Immobiliare in località Acquatraversa a Formia. I carabinieri non escludono alcuna pista anche se fino a questo momento i vigili del fuoco non hanno trovato inneschi o tracce che possano suffragare l'ipotesi del dolo. Il cantiere di Aurora Immobiliare era stato sequestrato nel 2012 in base ad una inchiesta della Procura ma in seguito è stato tutto dissequestrato, mentre resta in piedi il procedimento penale scaturito da quel sequestro a carico di tecnici e politici ma che include anche altri filoni di indagine.