Aveva appena infranto il vetro di una macchina rubando quanto ha trovato all'interno di macchina. Nelle Prime ore del giorno a Latina, i Carabinieri del locale Norm – Aliquota Radiomobile, nel corso di un servizio di controllo del territorio finalizzato al contrasto dei reati contro il patrimonio, traevano in arresto per il reato di "furto aggravato",  E.H.M., 46enne di origini marocchine, in Italia senza fissa dimora. L'uomo, infatti,  dopo aver infranto il vetro di una autovettura in sosta su via Pasubio, veniva sorpreso mentre asportava alcuni oggetti presenti nella stessa, successivamente restituiti all'avente diritto.