Deferita in stato di libertà dopo l'operazione dei carabinieri. E' successo a Itri dove una giovane ragazzi di 18 anni, di origini romene ma domiciliata a Napoli è stata fermata con l'accusa di furto. I fatti si riferiscono all'altro ieri, quando la giovane, insieme ad un altra sua coetanea, veniva riconosciuta quale autrice di un furto in abitazione avvenuto il 19 settembre scorso, nel corso del quale erano stati asportati monili in oro , orologi e denaro per un valore complessivo di circa 700,00 euro.