I ladri specializzati nelle razzie di bar e tabacchi sono tornati a colpire nella zona di Borgo Carso. Obiettivo, ancora una volta, la stazione di servizio di strada Podgora: poco prima delle due una coppia di scassinatori è riuscita a colpire praticamente indisturbata portando via sigarette e gratta e vinci. Nonostante i dispositivi antintrusione potenziati dai gestori per fare fronte alla lunga escalation di furti che hanno interessato le loro attività, gli scassinatori hanno forzato la saracinesca di protezione di una finestra e una volta dentro sono andati diritti alla cassa che in pochi secondi hanno svuotato di tutto quello che, di valore, hanno trovato. Nel frattempo l'allarme aveva svegliato i proprietari, che attraverso le telecamere hanno visto in diretta i movimenti dei ladri e si sono affrettati a segnalare l'incursione alla centrale operativa del 113.