I carabinieri di Priverno, hanno denunciato per truffa  ai danni di una persona anziana, un 29enne della provincia di Napoli ed una 35enne di origine rumene e residente a Napoli. I due infatti lo scorso 16 gennaio. accreditandosi quali emissari di un legale incaricato della difesa di un parente di una pensionata, che sarebbe rimasto coinvolto in un sinistro stradale – riuscivano a farsi consegnare dall'anziana donna la somma contante di euro 3.000.