L'ex terrorista Cesare Battisti, originario di Sermoneta, condannato in Italia in contumacia per quattro omicidi, è stato arrestato al confine tra il Brasile e la Bolivia a Corumbà. Lo scrive l'agenzia Ansa. Battisti era tornato in libertà dopo la decisione del tribunale supremo federale che aveva negato l'estradizione in Italia. Nato nel 1954 , agli inizi degli anni '70 Battisti ha abbandonato la scuola ed è stato arrestato diverse volte anche dagli agenti della Questura di Latina.