Cade con il parapendio, trasferito in eliambulanza al San Camillo. Grave incidente questa mattina quando un uomo è precipitato su un terreno di Doganella di Ninfa, territorio del comune di Cisterna usato dai parapendisti come punto di atterraggio dopo il lancio dai Monti Lepini. A rimanere gravemente ferito un cittadino straniero che al momento dell'impatto ha riportato gravi lesioni; nonostante la serie condizioni l'uomo è rimasto cosciente tanto da allertare lui stesso i soccorsi. Lo staff sanitario giunto poco dopo nel borgo periferico di Cisterna, ha sedato e intubato l'uomo predisponendo il trasferimento d'urgenza in eliambulanza presso l'ospedale capitolino del San Camillo in codice rosso.