Operazione contro il taccheggio e reati contro il patrimonio quella portata a termine nel pomeriggio di oggi da un altro equipaggio della Squadra Volante, intervenuta alle 15.30 circa presso il Centro Commerciale "Panorama" di via Pier Luigi Nervi dove il personale della sicurezza aveva notato un uomo ed una donna che si aggiravano con movimenti sospetti attorno agli scaffali e, una volta giunti in prossimità delle casse tentavano di pagare un prodotto di poco valore. Una volta avvicinati dal personale di vigilanza, fuggivano all'interno dello stesso centro commerciale nel tentativo di disfarsi di merce che avevano occultato sotto i giubbotti. I poliziotti intervenuti sul posto riuscivano a bloccare i due malviventi ed a recuperare la refurtiva del valore complessivo di 140,00 euro. La successiva perquisizione personale ed in particolare dell'autovettura con cui erano giunti nei pressi dell'esercizio commerciale consentiva di recuperare ulteriori prodotti del valore complessivo di circa 350,00 euro, sicuramente trafugati da un altro negozio, unitamente ad arnesi atti allo scasso. I due ladri, accompagnati in Questura, sono stati identificati per T.A.N. classe 1990 e N.C.R. classe 87, gravati da pregiudizi di polizia per delitti contro il patrimonio  sono stati deferiti in stato di libertà in ordine al reato di tentato furto aggravato, ricettazione e possesso ingiustificato di arnesi atti allo scasso.