Garantire maggiore sicurezza sulle strade e contrastare lo spaccio di sostanze stupefacenti. Due facce della stessa medaglia e due obiettivi raggiunti dai Carabinieri che nella notte appena trascorsa hanno effettuato una serie di controlli nei comuni di Latina e Sabaudia. I Carabinieri della Compagnia di Latina – N.O.R.M. e della Stazione Carabinieri di Sabaudia nel corso di un servizio finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati nei quartieri ad alto indice di degrado e criminalità, nonché alle infrazioni al codice della strada, hanno infatti denunciato: 

Q.M. 24 enne di Sermoneta  , C.M. 21 enne di Latina, S.D. 23 enne di Latina, B.M. 33 enne di Latina e F.V. 24 enne di Latina, per il reato di guida in stato di ebbrezza alcolica, mentre P.A. 19 enne di Latina per il reato di rifiuto di sottoporsi ad esami per l'accertamento della guida sotto l'influenza di stupefacenti.

Nello stesso contesto venivano segnalate all'autorità amministrativa le sottonotate persone trovate in possesso di sostanza stupefacente per uso personale:

M.A. 22 enne di Fondi trovato in possesso di grammi 0,5 di marijuana, 0,5 di hashish e uno spinello confezionato;

D.B.B. 23 enne di Latina, trovato in possesso di uno spinello confezionato;

M.L. 21 enne di Latina, trovato in possesso di grammi 1 di marijuana

G.F.A. 18 enne di Cori  trovato in possesso di grammi 2,20 di marijuana;

P.A. 19 enne di Latina trovato in possesso di grammi 4,0 di hashish;

T.C. 19 enne di Latina , trovato in possesso di grammi 1,0 di marijuana;

R.A. 60 enne di Sabaudia, trovato in possesso di grammi 0,3 di cocaina;

B.A. 24 enne di Latina, trovato in possesso di grammi 1,0 di hashish e 3,0 di marijuana.

Inoltre durante il controllo alla circolazione stradale, venivano:

-          fermate e identificate n. 139 persone;

-          controllati n. 122 mezzi;

-          elevate n.11 contravvenzioni al C.d.S.;

-          ritirate n.6 patenti.