Trovato in casa con alcune dosi di hashish e marijuana, oltre che con un fucile Beretta con relative munizione risultato rubato nel 2014 a Velletri. Per questo oggi gli uomini del commissariato di Cisterna di Latina hanno tratto in arresto P.C., uomo di 40 anni, italiano e incensurato. Il fatto è avvenuto a seguito di un'attività info-investigativa finalizzata al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti. Grazie ad attività di monitoraggio nei pressi dell'abitazione dell'uomo, infatti, i poliziotti hanno deciso di procedere, nella mattinata odierna, ad una perquisizione domiciliare.  Le operazioni davano esito positivo, visto che venivano rinvenuti  all'interno dell'abitazione 141 grammi di marijuana e una dose inferiore di hashish, nonché materiale normalmente usato per il confezionamento delle dosi per lo spaccio. Per questo l'uomo è stato tratto in arresto per i reati di detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio, nonché per detenzione e ricettazione di arma rubata.
Domani affronterà il giudizio per direttissima presso il Tribunale di Latina.