A Milano, per gli amanti e per gli appassionati del trading online, è scattato il conto alla rovescia per un appuntamento che è dedicato agli investitori retail. Trattasi, nello specifico, dell'edizione 2017 del Trading Online Expo, un evento di Borsa Italiana Spa che si terrà il prossimo 26 e 27 ottobre, e che permetterà agli appassionati di trading sui mercati finanziari di confrontarsi con i migliori broker online operanti in Italia come quelli che sono recensiti in maniera dettagliata sul sito Internet OsservatorioFinanza.it .

La location per il Trading Online Expo 2017 di MIlano è Piazza Affari, ovverosia proprio quella che è la sede storica di Borsa Italiana Spa con l'ingresso che è gratuito ma con la registrazione che è obbligatoria, entro i termini previsti, al sito Internet ufficiale del TOL Expo 2017 al fine di avere accesso ai posti in sala visto che nel corso della manifestazione sono tanti gli eventi in programma. Oltre ai broker che si confronteranno con i partecipanti, infatti, a Milano sono attesi pure tanti trader professionisti, emittenti, docenti universitari, community online, società di servizi al trading e media finanziari per un appuntamento ricco di workshop e di conferenze.

In particolare, hanno già assicurato la loro presenza, oltre a Borsa Italiana Spa, anche UniCredit, Fineco, BNP Paribas, Banca IMI, Webank, Banca Sella, Société Générale, Commerzbank e Directa per un programma che, tra l'altro, è ancora in via di aggiornamento, e che permetterà agli investitori retail presenti di approfondire tanti aspetti e tante tematiche che sono legate in maniera diretta e indiretta all'affascinante mondo del trading online.

Per esempio si parlerà, durante gli incontri, di conferenze e di workshop, di analisi fondamentale, di strategie di trading, ma anche di criptovalute come i Bitcoin, di rischi legati a bolle finanziarie, di analisi tecnica, di obbligazioni in valuta, e di quelli che sono, quando si investe, gli approcci ed i miti da sfatare. Non mancheranno poi i workshop che sono spiccatamente operativi, dalle opportunità di investimento sui derivati agli investimenti in valuta e sulle materie prime, passando per i piani di accumulo in Fondi Comuni e per i PIR, i ovverosia i Piani Individuali di Risparmio.

Nel corso della due giorni del Trading Online Expo a Milano, oltre al Convegno di apertura, a cura di Borsa Italiana, sono previsti nelle sale anche i seguenti appuntamenti: Investire in valuta con le obbligazioni sostenibili della Banca mondiale; Eurotlx: investire in obbligazioni in valuta; Conferenza sui derivati; Dalla teoria alla pratica: strategie adattive di gestione del rischio di investimento; Il FTSE MIB e i nuovi indici PIR Compliant: Metodologia di calcolo. Opportunità di investimento sui derivati su Indice di Idem.

Tra i trader indipendenti, invece, Antonio Lengua si occuperà de "I volumi nel Trading: un overview delle tecniche e charts utilizzati nelle mie analisi', mentre tra i media finanziari TrendOnline.com presenterà "Megatrader: La nuova piattaforma di segnali operativi" e "Tecniche per chi non può seguire tutti i giorni i mercati". FinanzaOperativa.com, invece, si occuperà di "Strategie di portafoglio: istruzioni per l'uso".