Nascondevano oltre un chilo di sostanze stupefacenti nella propria abitazione, scattano un arresto e una denuncia. I carabinieri del radiomobile Compagnia di Latina hanno fermato nella prima serata fa nel centro di Latina due fratelli cui uno minorenne mentre viaggiavano a bordo di un'auto. A seguito di una perquisizione i due sono stati trovati in possesso di alcune dosi di hashish e marijuana. Immediata anche perquisizione domiciliare che permetteva ai militari dell'Arma operanti di rinvenire e sottoporre a sequestro 1 kg e mezzo tra hashish e marijuana, sostanza e materiale da tagli ed un agenda con appunti relativi all'attività di spaccio. Denunciato il minore,mentre il fratello maggiorenne è stato tratto in arresto.