La Procura di Latina ha aperto un'inchiesta sulla morte di Davide Marinelli, il 25enne di Castrocielo in provincia di Frosinone, deceduto al Goretti in circostanze che per i familiari non sono chiare. Dopo che è stata eseguita l'autopsia eseguita dal medico legale Cristina Setacci e dal medico legale della famiglia Daniela Lucidi, il magistrato inquirente Giuseppe Miliano sta ricostruendo l'iter ospedaliero del giovane arrivato da Sora al Goretti a causa di diverse ferite riportate in un incidente stradale. Il ragazzo è stato sottoposto a due interventi chirurgici e poi è morto appena arrivato in sala operatoria in arresto cardiaco in occasione del terzo intervento. Dopo la prima operazione il suo quadro clinico era migliorato, poi la situazione è precipitata