Sembravano archiviate le paure di incendi in collina a Terracina. E invece questa mattina, sui rilievi di Monte Leano, sono comparse di nuovo le fiamme, riproponendo un paesaggio di fumo e cenere che è tornato a scuotere i residenti. In collina, la devastante stagione degli incendi che ha colpito i monti di Terracina durante l'estate, con roghi violenti a San Silviano, ancora si fa sentire. Le segnalazioni si sono susseguite sui social network. Soprattutto perché il vento alimenta le fiamme e il timore è che possano estendersi. I vigili del fuoco sono stati avvertiti.