E' stato rinviato a giudizio con l'accusa di tentato omicidio. E' quello che ha deciso il giudice per l'udienza preliminare del Tribunale di Latina Pierpaolo Bortone che ha accolto la richiesta del pubblico ministero Maria Eleonora Tortora e ha deciso che l'imputato, attualmente latitante dovrà essere processato. L'appuntamento in aula è fissato per l'11 gennaio del 2018 davanti al terzo collegio. E' questa l'accusa per un 39enne, algerino che nell'agosto del 2015 aveva cercato di investire due agenti della Questura di Latina della Squadra Volante durante un posto di blocco. In base a quanto ricostruito l'uomo al volante di una vecchia Fiat Punto mentre percorreva via Torre la Felce, alla vista degli agenti ha cercato di travolgere i poliziotti che avevano intimato l'alt al conducente nel corso di un servizio di controllo.