Finisce in ospedale con la clavicola zigomo e spalla fratturati a seguito di una zuffa con altre cinque persone. Una violenta lite con successiva aggressione si è consumata all'esterno del parcheggio del palazzetto dello sport di San Valentino. Al termine della sfida di Coppa Lazio di calcio a 5 tra la Vigor Cisterna ed il Minturno il tecnico dell'Ecocity è stato malmenato nel parcheggio del palazzetto. A sedare la situazione è stato un dirigente della Vigor Cisterna, ma l'uomo è stato soccorso e trasferito presso l'ospedale di Santa Maria Goretti dove gli sono state riscontrate frattura dello zigomo, clavicola e spalla. Non si esclude nelle prossime ore un trasferimento al San Camillo per essere operato. Sul fatto indaga la polizia di stato del Commissariato di via Croce. Potrebbe essere una questione sportiva, magari per alcune ruggini del match che pochi giorni prima proprio l'Ecocity aveva giocato a Minturno, ma non si escludono per ora anche altre piste.