I carabinieri di Sezze hanno ritrovato 6 fucili che erano stati rubati a Velletri lo scorso 23 luglio. Nella giornata di ieri, infatti, ai militari è arrivata la segnalazione di un cittadino che li ha indirizzati verso un terreno a Pontinia in stato di abbandono, parzialmente recintato, e privo di sistemi di videosorveglianza. All'interno i carabinieri hanno ritrovato sei fucili di vario calibro.  La refurtiva è stata riconsegnata al responsabile. Ora i carabinieri indagano per risalire ai responsabili del furto.