Proseguono le indagini per fare luce sulla morte di Eugenio Mucci, l'adolescente di Latina precipitato da un lucernario in via Veio a Latina nel dicembre del 2016. Le indagini infatti andranno avanti come hanno deciso gli inquirenti di via Ezio e il pm Cristina Pigozzo titolare del fascicolo che vede due persone iscritte sul registro degli indagati ha deciso di prorogare l'inchiesta per fare luce su quanto accaduto. La morte di Eugenio aveva suscitato profondo cordoglio a Latina. In particolare resta da capire come l'adolescente sia riuscito ad entrare sul tetto da dove poi è caduto mentre era sul lucernario.