Un uomo di 43 anni residente a Latina è stato arrestato con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacente. Gli agenti della polizia della Questura di Latina hanno sequestrato nell'azienda agricola dove lavora, alle porte del capoluogo pontino, un chilo e duecento grammi di hascisc che era nascosto tra gli alberi. Per l'uomo sono scattate le manette ed è a disposizione dell'autorità giudiziaria in attesa dell'interrogatorio di convalida davanti al gip. La droga è stata sequestrata e sarà sottoposta ad una perizia.