Nelle scorse ore, ad Anzio, una donna è stata investita da un'auto in via di Villa Claudia e il conducente del mezzo, purtroppo, si è dato alla fuga senza soccorrere la signora.

I fatti sono stati registrati nei pressi della stazione ferroviaria del quartiere periferico di Anzio: la donna stava camminando quando, all'improvviso, una Nissan Micra di colore grigio e priva dello specchietto di destra le è piombata addosso. La signora è quindi finita a terra, mentre l'automobilista - non si sa se si trattasse di un uomo o una donna - è scappato via.

I passanti hanno quindi chiamato il 112 e sul posto sono intervenuti un'ambulanza del 118 e i carabinieri della locale Compagnia, coordinati dal capitano Lorenzo Buschittari. La signora è stata portata al pronto soccorso degli ospedali "Riuniti" di Anzio e Nettuno, mentre i militari dell'Arma hanno rilevato l'accaduto, acquisendo anche alcune immagini dei sistemi di videosorveglianza presenti.