In data 9 novembre, i carabinieri del locale nucleo operativo e radiomobile deferivano in stato di liberta' per il reato di "furto"  un 43enne del luogo per avere asportato  un caricabatteria per smartphone dall'interno di un'autovettura parcheggiata. la refurtiva è stata recuperata e restituita all'avente diritto.