Il maltempo che, da quasi ventiquattro ore consecutive, sta sferzando il litorale romano, ha portato danni nella città di Nettuno. In particolare, quest'oggi (11 dicembre 2017), il Presepe realizzato in piazzale San Rocco nell'ambito della manifestazione "Natale con i fiocchi" è stato letteralmente abbattuto dalla potenza delle raffiche.

Alberi e strutture in legno sono finiti a terra: la riproduzione della capanna di Betlemme è ormai un cumulo di macerie e dovrà essere interamente ricomposta. Anche i manichini posizionati per rappresentare la Sacra Famiglia sono stati danneggiati e andranno rimessi a nuovo. Un vero peccato.