La polizia di Formia ha denunciato due giovani ritenuti responsabili di alcuni furti. Dopo una puntigliosa attività di indagine sono stati individuati, anche utilizzando le telecamere di videosorveglianza. Le vittime degli scippi sono una casalinga e un pensionato. Alla fine sono stati individuati A.B., 31enne originario del Napoletano con precedenti specifici per furto con strappo, estorsione ed altro, e C.D., 32enne originario di Formia ma residente nel Casertano, incensurato: sono stati riconosciuti senza ombra di dubbio come i responsabili degli scippi.