Nei giorni scorsi, il sindaco di Pomezia - Fabio Fucci - è tornato a chiedere al Prefetto di Roma l'attivazione dell'operazione "Strade Sicure" nella zona di Santa Palomba - Roma Due, con conseguente arrivo dell'Esercito Italiano per sorvegliare la zona. Tale richiesta era stata già formulata il 3 novembre scorso.
«Nelle ultime settimane - ha rimarcato il primo cittadino - si sono svolte due operazioni antiprostituzione nel quartiere a opera di carabinieri e polizia locale, che hanno visto l'identificazione di decine di prostitute e clienti. Quello che serve nel quartiere è un controllo costante, così come richiesto con forza da residenti, pendolari e associazioni. Nei prossimi giorni incontrerò il comitato di quartiere e ho scritto nuovamente al Prefetto per sollecitare una risposta: ritengo necessario - ha concluso il sindaco Fucci - che le istituzioni deputate intervengano attivando l'operazione ‘Strade Sicure' anche in provincia e nei quartieri più periferici come quello in oggetto».