I Carabinieri dell'aliquota operativa della compagnia di Formia, nel corso di predisposti servizi tesi a contrastare i reati in materia di stupefacenti, hanno tratto in arresto D.P., 35enne romana ma residente a Minturno. La giovane a seguito di perquisizione personale e veicolare effettuata dai militari operanti veniva trovata in possesso di grammi 15,5 di sostanza stupefacente del tipo cocaina, riposti in un vasetto di vetro. Una successiva perquisizione domiciliare consentiva di rinvenire ulteriori 1,4 grammi della medesima sostanza, unitamente a materiale e sostanze usati per il taglio e confezionamento dello stupefacente nonché un bilancino di precisione. l'arrestata,  dopo le formalità di rito, veniva associata presso la casa circondariale femminile di roma rebibbia in attesa dell'udienza di convalida.