Momenti di paura oggi in Tribunale per un dipendente che è rimasto chiuso in uno degli ascensori dell'ufficio giudiziario. Subito è scattato l'allarme e sono intervenuti i vigili del fuoco e il 118, l'uomo infatti era molto agitato ma fortunatamente sta bene. L'episodio avvenuto oggi riporta nuovamente all'attenzione il problema infrastrutturale dell'edificio. Alcuni giorni fa non erano mancate le polemiche per il montacarichi non abilitato al trasporto delle barelle. Un giudice onorario infatti aveva accusato un malore e i soccorritori erano stati costretti a trasportalo a mano e non in barella che non riusciva ad entrare nel montacarichi.