Stanotte (7 gennaio 2017), alle ore 03:54, secondo le registrazioni delle telecamere posizionate nel Borgo, alcune persone hanno commesso atti vandalici danneggiando una delle casette di legno utilizzate per il Natale di Nettuno. La polizia locale, che sta analizzando i video delle telecamere, ha riscontrato la presenza di 2 persone e sta ora procedendo ad alcune verifiche. Non certo un buon risveglio per la città e i cittadini che cominciano a essere alquanto stufi di questa tipologia di persone e di quello che fanno.

Il sindaco Angelo Casto commenta così l'accaduto: "Non capisco come mai ancora alcune persone non hanno capito che danneggiare i beni pubblici (come in questo caso), oltre a essere un reato, configura comportamenti che inevitabilmente contribuiscono a incrementare preoccupazioni e allarme sociale verso derive che certo fanno molto male alla qualità della vita dei cittadini. Da stamattina sono in contatto con la centrale dei vigili per seguire la cosa e mi dicono che la polizia locale sta facendo un buon lavoro. Ringrazio anche le altre forze dell'ordine territoriali per il grande e quotidiano lavoro che fanno sul territorio per garantire la sicurezza dei cittadini e colgo l'occasione per chiedere il loro aiuto". Il sindaco prosegue: "Invito chi ha commesso gli atti vandalici a presentarsi alle autorità per dimostrare il pentimento rispetto all'azione".