Niente soldi per l'assistenza scolastica destinata ai diversamente abili. E' questo quanto sta accadendo ad Ardea, Comune amministrato dal MoVimento Cinque Stelle dove, a causa delle ristrettezze di bilancio, nel 2018 non è partito il servizio destinato agli alunni portatori di handicap. Una decisione, questa, che era stata già presa dal commissario prefettizio e che non è stata modificata.

Per questo motivo, i genitori dei ragazzi hanno deciso di manifestare in Comune e hanno incontrato il vice sindaco e due assessori, i quali hanno ribadito la mancanza di fondi e la prossima convocazione di un tavolo di confronto.

Intanto domani, giovedì 11 gennaio 2018, si replica: mamme e papà si incateneranno alle panchine di piazza del Popolo.

Il servizio completo nell'edizione del 10 gennaio 2018 di Latina Oggi