Oggi a San Felice Circeo, i carabinieri del luogo, a conclusione di specifica attività investigativa, identificavano e denunciavano in stato di libertà per il reato di "tentato furto in abitazione" una donna di 38 anni del luogo. La donna, lo scorso 3 dicembre, durante le operazioni di pulizia della camera in uso ad una turista tedesca, di cui era stata incaricata, asportava dalla borsa della villeggiante la somma contante di euro 950, occultandola sotto il letto con il proposito di recuperarla in un secondo tempo. La refurtiva veniva poi incidentalmente rinvenuta dalla medesima proprietaria. l'autorità giudiziaria è stata informata dal personale della stazione Carabinieri di San Felice Circeo che procede.