E' stato denunciato per i reati di "ricettazione" e "gestione e smaltimento illecito rifiuti pericolosi". Si tratta di uomo di 44enne residente a Cisterna di Latina, finito nei guai dopo i controlli effettuati dai carabinieri è stato trovato in possesso di un'auto risultata provento di furto avvenuto ad Anzio il 12 set 17 e posta all'interno di una discarica abusiva improvvisata, dove tra l'altro sono stati rinvenuti anche materiali di scarto edili, fresato di asfalto, materiali plastici e ferrosi, elettrodomestici fuori uso, batterie, pneumatici usati, il tutto in stato di abbandono.