Torna nuovamente al centro delle polemiche sulla sicurezza il Parco Comunale di Latina Falcone e Borsellino. Ieri pomeriggio un uomo si è abbassato i pantaloni e si è masturbato anche davanti ad alcuni minori. L'episodio è avvenuto poco prima delle 18 quando sono state alcune persone che hanno visto la scena a dare l'allarme alla polizia. L'uomo indossava un giaccone e un cappello e poi è salito in bicicletta verso via Cesare Augusto. Rischia una denuncia per atti osceni in luogo pubblico ma può configurarsi anche il reato di violenza sessuale aggravata perché alla presenza di minori.