Ha ancora i contorni misteriosi quanto accaduto nelle prime ore del mattino di oggi, 27 gennaio 2018, a Nettuno, nella zona centrale di via Cavour. In particolare, un automobilista che si stava recando al lavoro ha notato la presenza, sul marciapiede, di un anziano riverso a terra con la faccia rivolta al suolo.

Avvicinandosi, si è subito reso conto che l'uomo era privo di sensi: di conseguenza, è scattata la chiamata al 112, con un'ambulanza che - in meno di cinque minuti - ha raggiunto la zona, iniziando a mettere in atto i tentativi di rianimazione. Considerata la situazione precaria, l'uomo è stato portato nel più breve tempo possibile nel pronto soccorso degli ospedali "Riuniti" di Anzio e Nettuno: qui, qualche minuto dopo, l'anziano - che dovrebbe avere una settantina d'anni - è morto.

Chiaramente, al momento le cause del decesso non sono note, anche se non è affatto escluso che l'uomo possa essere caduto dopo aver accusato un malore.