E' un pensionato di 72 anni l'uomo che, questa mattina, è stato trovato morto nel parco di via Giustiniano, a pochi metri di distanza dalla caserma dei carabinieri di Aprilia. Tutto è accaduto intorno alle 11.15, nell'area di sgambamento per cani del parco. L'anziano - residente ad Aprilia - si è tolto una vita sparandosi un colpo di pistola al volto con la sua arma, detenuta regolarmente.  Il cadavere è stato ritrovato con la pistola in pugno, e al momento si escludono responsabilità di terzi. E' questo ciò emerso dai rilievi eseguiti dai militari del reparto territoriale all'interno del parco intitolato al generale Carlo Alberto Dalla Chiesa, che sono intervenuti sul luogo insieme al personale del 118. La salma è stata trasportata presso la camera mortuaria dell'ospedale Santa Maria Goretti di Latina a disposizione dell'autorità giudiziaria.